Come Incorporare I 5 Elementi Feng Shui In Casa Tua

Il principio basilare del Feng Shui è la nozione dei cinque elementi. Questi elementi – Fuoco, Legno, Metallo, Terra e Acqua – lavorano insieme per portare armonia sotto forma di cicli. Vediamo come incorporare i 5 elementi Feng Shui in casa tua.

I 5 Elementi Nel Feng Shui immagine

I Cicli dei 5 Elementi nel Feng Shui

Dalla combinazione dei 5 elementi, è possibile avere delle conseguenze buone o cattive. Nel feng shui esistono due tipi di cicli: produttivi e distruttivi. Lo scopo è quello di utilizzare i cinque elementi in casa nostra in modo da creare cicli produttivi che portino benessere nella nostra vita e, possibilmente, evitare i cicli distruttivi.

Per chiarire questo concetto diamo un’occhiata all’immagine sopra. Prendiamo per esempio l’elemento Fuoco. Nelle zone di casa tua individuate con il Bagua, in cui dovrebbe esserci una predominanza di quest’elemento, dovrai mettere pochi o nessun oggetto o elemento rappresentante l’Acqua, poiché l’acqua crea un ciclo distruttivo con il fuoco (vedi il ciclo a destra dell’immagine sopra). Acqua e Fuoco sono due forze contrastanti che si scontrerebbero e causerebbero una dissonanza in quelle aree particolari della casa. Un ciclo produttivo potrebbe essere ottenuto combinando Terra e Fuoco (vedi il ciclo a sinistra dell’immagine sopra). In questo caso completeresti le energie e creeresti più armonia.

Soggiorno fegh shui elemento fuoco immagine

Sei confuso? Ti stai preoccupando di dovere riempire la tua casa di fuoco, legno, terra, metallo ed acqua per creare un buon feng shui? Certamente NO! Per armonizzare gli elementi dovrai invece usare oggetti, mobili e complementi d’arredo che possano incorporare i 5 elementi in varie forme e colori.

Come usare i colori per incorporare i 5 elementi Feng Shui in casa tua

Uno dei modi migliori per rappresentare un elemento in una determinata zona della casa è quello di usare i colori. Ciascun elemento può essere rappresentato da determinati colori che ne denotano l’affinità. Ecco come associare i colori:

  1. FUOCO – Il Fuoco è rappresentato dal rosso, oltre che dal viola e dal rosa. Puoi usare anche una tonalità forte di giallo per ispirare il fuoco nella casa, oltre che aggiungere punti di calore.
  2. ACQUA – L’Acqua è meglio rappresentata dal blu, sebbene anche il nero possa essere utilizzato per richiamare l’Acqua. Non devi preoccuparti per le distinzioni tra blu e nero perché entrambi si riferiscono all’acqua in senso positivo.
  3. LEGNO – Il Legno può essere rappresentato dal verde e dal marrone, poiché entrambi sono i colori naturali della foresta. Oltre a questi colori, anche avere un bonsai in certi punti della casa è un valido metodo per introdurre l’elemento legno.
  4. METALLO – Il Metallo, oggi presente in tutte le case, può essere rappresentato dal bianco o dal grigio. Anche la presenza di sculture di metallo può richiamare questo elemento.
  5. TERRA – Infine, la Terra è meglio rappresentata dal beige e dal marrone chiaro. Mi raccomando a non confondere il marrone chiaro con quello scuro, che invece rappresenta il legno. Anche un giallo chiaro può richiamare l’elemento terra.

Come usare le forme per rappresentare i 5 elementi del Feng Shui

Ai cinque elementi del Feng Shui si può anche dare una forma. Utilizzando le forme con i colori, riuscirai a massimizzare l’influenza di certi oggetti sull’atmosfera della casa. Ogni elemento possiede una particolare forma che meglio alloggia la loro influenza. Memorizza questa lista, non è molto lunga:

  • TERRA >>> Quadrato
  • METALLO >>> Rotondo/Cerchio
  • FUOCO >>> Triangolo
  • ACQUA >>> Linee ondulate
  • LEGNO >>> Rettangolo

Sebbene siano semplici associazioni da ricordare, tra i principianti può nascere un po’ di confusione nel momento di scegliere gli oggetti da posizionare in una stanza.

Per esempio, cosa succede se hai un tavolo rettangolare (Legno) dipinto di blu (Acqua) ma fatto di metallo? Potresti pensare che sia un elemento Metallo data la sua composizione. Oppure è Acqua, dato il colore, o Legno, vista la sua forma rettangolare? Se posizioni questo tavolo in un’area sbagliata della casa, potresti creare disarmonia.

Cucina feng shui con tavolo blu immagine

Per rendere le cose più chiare, ricorda di classificare un oggetto seguendo questa gerarchia:

  1. Colore
  2. Forma
  3. Composizione 

Questo significa che il fattore più importate da tenere in considerazione è il colore. Quindi, se un tavolo è blu, deve essere considerato come un oggetto elemento Acqua. Il resto delle caratteristiche diventa irrilevante.

Poi ci sono alcuni casi in cui non puoi avere dubbi su quello che vedi. Una scala di metallo in un soggiorno non può che essere un elemento metallo. Se vuoi cambiare la sua affinità, puoi dipingerla con un certo colore che rispecchi le tue intenzioni. 

Bene, ora che hai capito come incorporare i 5 elementi Feng Shui in casa tua, sei pronto ad occuparti della tua casa per migliorare la tua vita?

Potrebbero interessarti anche...