Come Avere Un Balcone Con Piante E Fiori Anche In Inverno

Vorresti sapere come avere un balcone con piante e fiori anche in inverno? Non lasciarti intimidire dalla stagione fredda: esistono molte piante che ti permetteranno di abbellire il tuo balcone anche d’inverno.

Come Avere Un Balcone Con Piante E Fiori Anche In Inverno

Camelia, gelsomino d’inverno, elleboro, ciclamino… Certi fiori sanno sfidare il gelo per dare spettacolo con i loro colori. Se hai il pollice verde, sarebbe un peccato sprecarlo durante l’inverno. Aggiungi queste piante a composizioni in vaso con alcune piante sempreverdi che condividono le stesse esigenze di terreno, luce e temperatura minima, e vedrai che risultato!

Se preferisci avere piante davvero facili da coltivare, è meglio dimenticare i fiori. Tendono ad essere piuttosto vulnerabili al freddo e alle correnti d’aria invernali. Meglio giocare con sfumature di verde, dimensioni e forme con sempreverdi come edera, bambù, bosso e pieris.

Consigli per coltivare piante e fiori in balcone in inverno

Ecco alcuni consigli che ti faciliteranno la creazione di un balcone con piante e fiori invernali.

  • Per i tuoi vasi e le tue cassette, preferisci la plastica, che ha il vantaggio di non deteriorarsi quando si congela. Al limite puoi nascondere il vaso poco elegante con più eleganti scatole di legno.
  • Per i piccoli arbusti, prevedi una profondità di almeno 40 cm.
  • Pianta in una speciale miscela di terreno per piante da balcone. Ricordati di stendere sul fondo del vaso qualcosa per il drenaggio (ciottoli di argilla e tessuti da giardino) perché acqua stagnante e freddo non sono un buon binomio. Allo stesso modo, fai scorrere un separatore tra la disposizione dei vasi e il pavimento, per isolarli dal freddo ed evitare che sguazzino nelle pozzanghere in caso di pioggia.
  • Controlla che le piante non siano sul percorso delle correnti d’aria, se è il caso riparale con dei teloni da esterno. Inoltre, tieni a portata di mano alcuni pezzi di pluriball o polistirolo che saranno utili in caso di freddo intenso.

Le migliori piante da balcone da coltivare in inverno

Ecco un elenco di piante che sopravviveranno ai mesi freddi per dare un nuovo look al tuo balcone!

Erica invernale

Erica invernale in vaso immagine

Le eriche a fioritura invernale amano il vento e la pioggia! Piantale in un vaso o in un contenitore sul tuo balcone e avrai bellissime piante in fiore durante i mesi più freddi!

Piante rampicanti

Piante rampicanti invernali

Ci sono solo poche piante rampicanti che fioriscono nei cupi mesi invernali. Una di questi è la Clematis cirrhosa var. baleari. Esistono altre rampicanti come la Lonicera fragrantissima o la Clematis cirrhosa, che sopravviveranno tranquillamente all’inverno.

Cavolo ornamentale

Cavolo ornamentale immagine

Crea delle trame uniche sul tuo balcone aggiungendo alcune varietà di cavoli e cavoli ornamentali dall’aspetto accattivante! Sono alcune delle piante invernali più popolari! Le foglie interne sviluppano sfumature rosa non appena la temperatura scende sotto i 10° centigradi.

Cavolo riccio

Cavolo riccio immagine

Il cavolo riccio è un ortaggio popolare coltivato durante l’autunno e l’inverno. Ci sono varietà che non si comportano bene nella stagione fredda, così come alcune che sono notevolmente tolleranti al freddo. Assicurati di scegliere la varietà corretta.

Sarcococca

Sarcococca immagine

Christmas Box o Sarcococca confusa, è un arbusto sempreverde con fogliame verde scuro lucido e piccoli fiori bianco crema dolcemente profumati. I fiori sono seguiti da bacche nere lucide che attireranno gli uccelli sul tuo balcone.

Campane di corallo, Heuchera

heuchera campane di corallo immagine

Heuchera è una pianta perenne perfetta per rallegrare il tuo balcone durante tutta la stagione invernale. Conosciuta anche come Coral Bells, è disponibili in vari colori e le foglie possono essere a forma di cuore, arrotondate o triangolari.

Elleboro

elleboro immagine

Non ci sono molte piante che fioriscono nella neve di gennaio, ma l’elleboro è una di quelle piante! Questo bellissimo fiore può resistere al freddo, al vento e alla pioggia, prosperando nel periodo più freddo dell’anno!

Timo serpillo

timo serpillo immagine

Questo sottoarbusto sempreverde che può essere usato per cucinare, ha tipicamente un fogliame aromatico. Questa pianta, che forma come delle stuoie, si mantiene bassa rispetto al suolo e si diffonde costantemente in modo da poter riempire le aree come copertura del terreno.

Potrebbero interessarti anche...