11 Segreti Per Scattare Perfette Foto d’Interni

Hai bisogno di avere foto d’effetto degli interni di una casa? Allora continua a leggere questo articolo, perché scoprirai alcune cose che nessuno ti ha mai detto su come creare incredibili fotografie d’interni o di architettura11 segreti per scattare perfette foto d’interni.

Per creare ottime fotografie di un interno, la chiave è la composizione. Se è vero che la bellezza di una foto è soggettiva, ci sono alcuni punti di vista che sono di solito più gradevoli. Infatti, le regole generali di non posizionarsi perfettamente di fronte alla parete opposta, di accendere tutte le luci e di scattare dall’altezza in cui i visitatori vedono la stanza, riflettono appunto questi punti di vista. In realtà però, a volte una foto può diventare più interessante se ci si prende un po’ di “licenza poetica”.

Mi capita spesso di variare le mie composizioni -diagonale, dritta e anche asimmetrica- per evidenziare alcuni dettagli. Se ti prendi del tempo per comporre uno scatto più interessante, avrai una grande differenza sul risultato finale.

Nella composizione delle foto degli interni quindi, segui le regole generali ma concediti qualche eccezione! Ecco i nostri consigli.

CONSIGLIO #1 – Inquadra solo ciò a cui vuoi che lo spettatore presti attenzione. Una buona composizione rende una stanza spaziosa e invitante e conduce l’occhio lungo l’intero spazio.

CONSIGLIO #2 – Un obiettivo grandangolare creerà una certa quantità di distorsione. Per diminuire l’effetto “fishbowl”, – cioè l’effetto che si ha quando si guarda dentro un acquario rotondo, tipo quello per i pesciolini rossi per intenderci! – assicurati che la fotocamera non sia troppo vicino a qualsiasi pezzo d’arredamento.

11 Segreti Per Scattare Perfette Foto d'Interni immagine
(Credito Foto: interiors-tedglasoe.com)

CONSIGLIO #3 – Le persone tendono a preferire la simmetria. Lo spazio dovrebbe essere equilibrato – senza troppi oggetti su un lato o dall’altro. A volte una buona composizione è su ciò che si esclude e non su ciò che si include.
CONSIGLIO #4 – Ritaglia la foto dopo averla scattata per darti più opzioni. Il ritaglio può stringere una composizione e rimuovere le distrazioni.

CONSIGLIO #5 – Scatta da un angolo basso e crea un percorso per lo spettatore quando guarda la stanza. La composizione della foto sotto invita lo spettatore a sedersi su una poltrona o a camminare verso il divano; ha una dinamica bella e sottile. Stringi e ritaglia per aggiungere interesse.

11 Segreti Per Scattare Perfette Foto d'Interni immagine
(Credito Foto: garrisonhullinger.com)

CONSIGLIO #6 – Spesso, una composizione forte, centrata e ponderata funziona bene su inquadrature strette. Nella foto sotto, l’attenzione si concentra sul tavolo e sui quadri nella parete dietro, in quanto è stato lasciato poco spazio alle finestre e al soffitto.

11 Segreti Per Scattare Perfette Foto d'Interni immagine
(Credito Foto: fdhodgeinteriors.com)

CONSIGLIO #7 – Mantieni lo stile semplice.

11 Segreti Per Scattare Perfette Foto d'Interni immagine
(Credito Foto: blog.styleestate.com)

CONSIGLIO #8 – Per gli scatti architettonici, assicurati che le pareti e le porte vengano riprese complete, dall’alto al basso; dona alla foto un’aspetto più grafico e professionale.

CONSIGLIO #9 – Una cornice alla foto è un ottimo modo per aggiungere interesse alla composizione delle foto di interni. Prova ad incorniciare la tua inquadratura con pareti o mobili di grandi dimensioni e la foto acquisterà molto più interesse.

11 Segreti Per Scattare Perfette Foto d'Interni immagine
(Credito Foto: designsponge.com)

CONSIGLIO #10 – Normalmente le foto di interni vanno scattate con tutte le luci accese. Ma la tendenza degli ultimi anni è quella tenere le luci spente, per fare risaltare nella stanza la luce naturale che entra dall’esterno.

11 Segreti Per Scattare Perfette Foto d'Interni immagine
(Credito Foto: decoist.com)

CONSIGLIO #11 – La presenza di un colore d’accento in una stanza monocromatica può avere un effetto piacevole sulla composizione delle foto di interni.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Potrebbero interessarti anche...